La Corea del Nord ha minacciato gli Stati Uniti di intraprendere “azioni decisive” nel caso ci sarà un inasprimento delle sanzioni, comunica Kyodo.

Nella dichiarazione Pyongyang sostiene che se gli USA continueranno a fare pressione militare ed economica sulla Corea del Nord verranno intraprese “azioni decisive”. L’agenzia Kyodo ritiene che la dichiarazione rappresenta una minaccia indiretta e l’intenzione di condurre ulteriori test. Continua a leggere