Nuovo test interno per il Sansepolcro, Mezzanotti: “Molto soddisfatto, c’è voglia di ripartire”

Sabato 29 maggio nuova amichevole in famiglia per la prima squadra. Bianconeri al lavoro per ritrovare la migliore condizione

SANSEPOLCRO CALCIO – Dopo il lungo stop dettato dall’emergenza sanitaria, proseguono le attività del VA Sansepolcro in vista della prossima stagione. Sabato 29 maggio la prima squadra bianconera ha disputato una nuova amichevole in famiglia sul campo del Comunale Buitoni. Una partita da 90 minuti, svoltasi a porte chiuse e sotto gli occhi attenti di tutto il quadro dirigenziale.

Continua a leggere

AMMI: CERIMONIA DI PREMIAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO “MEDICI DAVVERO” INTESTATO ALLA DOTTORESSA SILVIA NANNI

“Medici davvero” è questo il titolo del riconoscimento realizzato dall’Associazione Mogli Medici Italiani di Città di Castello (AMMI) nato in collaborazione con la Società Farmacie Tifernati srl e con il Patrocinio del Comune di Città di Castello e dell’Ordine dei Medici di Perugia, giunto alla sua seconda edizione. Un progetto in ricordo della dottoressa Silvia Nanni scomparsa prematuramente e che ha lasciato un ricordo indelebile nella nostra comunità per le sue doti umane e professionali. L’obiettivo è di premiare il merito negli studi dei giovani laureati in medicina nel 2019 e residenti nei comuni di Città di Castello, Umbertide, San Giustino, Pietralunga, Citerna, Montone, Monte Santa Maria Tiberina, Lisciano Niccone.

Continua a leggere

L’artista casentinese Sara Lovari espone undici installazioni nel Museo delle Biccherne di Siena

SIENA – Il Museo delle Biccherne, interno all’Archivio di Stato di Siena di via Banchi di Sotto 52, ospita da venerdì 4 giugno a sabato 30 ottobre 2021 “Scriptae”, mostra personale di Sara Lovari a cura di Laura Monaldi.

L’evento espositivo, organizzato da Ministero della Cultura e Archivio di Stato di Siena, è inserito nel programma delfestival “Archivissima – La notte dei Archivi”, quest’anno dedicato al tema “generazioni”.

Sabato 5 giugno, alle 11, l’inaugurazione ufficiale. Mercoledì 9 giugno, dalle 11 alle 13, è previsto un incontro con l’artista per la “Giornata Internazionale degli Archivi”.

Continua a leggere

LETTERA A PADRE RAFFAELE MENNITTI

Grazie Padre Raffaele Ci sono uomini di chiesa che, con grande coraggio, testimoniano l’amore di Dio attraverso azioni di accoglienza e di fiducia. Padre Raffaele ci ha conosciuti in occasione del battesimo di Kiev, il figlio di una coppia di filippini, tra le tante che abbiamo aiutato in questi anni. Mi ricordo come allora il momento in cui è entrato per la prima volta nei locali del centro diurno per senzatetto di via Chiassaia, dove avevamo organizzato un semplice momento di festa, con un piccolo rinfresco, “una vera famiglia”, come ebbe a dire.

Continua a leggere

Potenziamento della rete di emergenza per la Valtiberina

Martedì 1 giugno 2021 parte un nuovo servizio con ambulanza infermierizzata tutta l’alta Valtberina La base sarà a Pieve Santo Stefano

Martedì 1 giugno 2021 il servizio di emergenza/urgenza vedrà partire un nuovo servizio per la Valtiberina.
La cerimonia è in programma alle ore 10,30 presso la sede della Misericordia di Pieve Santo Stefano in via della Madonna dei Lumi 4. Saranno presenti i Sindaci della Valtiberina e il Direttore del servizio Emergenza/Urgenza della Usl Toscana sud est dott. Massimo Mandò ed i rappresentanti delle Associazioni di Volontariato.

Continua a leggere

“Arezzo ha bisogno di un sindaco presente”

Nota del gruppo consiliare Pd “È davvero triste e, in verità, piuttosto imbarazzante, liquidare la legittima perplessità espressa dall’opposizione sull’ennesima assenza del sindaco come voglia ‘di rissa’ o ‘desiderio di farsi pubblicità’. Da quando chiedere una spiegazione in tal senso è ‘buttarla in rissa’? Da quando è pretestuoso volere che il primo cittadino, nonché consigliere, sieda in Consiglio Comunale?

Continua a leggere

5 nuovi posti auto per i residenti in Ztl

AREZZO – L’assessore Alessandro Casi: “misura temporanea per fare fronte a una legittima esigenza. Altre comunque ne seguiranno”“È un periodo delicato per chi abita in centro storico dal punto di vista dei parcheggi. La chiusure di alcune strade per lavori e le riprese della fiction televisiva si abbinano alla tradizionale richiesta di posti. Per rispondere a una legittima esigenza abbiamo deciso di riservare temporaneamente a coloro che dispongono di un’autorizzazione al transito e alla sosta in ztl A e B alcuni nuovi stalli finora disciplinati a pagamento.

Continua a leggere

Castello Cambia I bisogni emergenti

Di fronte a cambiamenti sociali ed economici che la pandemia ha fortemente acuito, tutti siamo chiamati ad uno sforzo di innovazione analitica e comportamentale. Gli effetti sanitari, sociali, occupazionali e di tenuta della coesione comunitaria in Umbria sono stati più negativi che altrove, anche per effetto del progressivo smantellamento della rete territoriale della salute a favore di un privatismo sanitario che ha come obbiettivo il profitto e non la salute come diritto.

Continua a leggere

Visita speciale al Castello Bufalini di San Giustino


La fortezza e il giardino aprono al pubblico e ospitano il progetto ArteOrto Il progetto è un’idea di Aboca, in partnership con la Direzione Regionale Musei Umbria
Grazie ad un accordo con la Direzione Regionale Musei Umbria, domenica 6 giugno Aboca invita i visitatori ad un’originale osservazione delle piante medicinali a Castello Bufalini, proponendo un percorso entusiasmante, immersi nel maestoso parco della roccaforte tre-quattrocentesca e deliziati dall’osservazione di grandi opere custodite nelle antiche sale del castello

Continua a leggere

Stati Uniti d’Europa. Libertà di informazione

Russia e Bielorussia pari sono. Se qualcuno aveva dubbi ora se li può togliere: Russia e Bielorussia pari sono. Non è solo per il nome simile, la Bielorussia è anche detta Russia Bianca ma, anche, per i comportamenti dei due presidenti, Vladimir Putin e Alijaksandr Lukashenka, che imprigionano gli oppositori: Aleksej Navalny è detenuto nelle carceri russe e Roman Protasevich in quelle bielorusse.

Continua a leggere