Novax, CI: basta campagne intimidatorie, ora inasprire le pene  

“Bisogna inasprire le pene e prevedere specifici controlli per gli odiatori seriali del web e le loro intollerabili minacce, riguardanti da ultimo anche i governatori regionali, come Giovanni Toti, Eugenio Giani, Massimiliano Fedriga o il vicesindaco di Arezzo, Lucia Tanti ed il Sottosegretario sen. Tiziana Nisini”. Lo affermano i deputati di Coraggio Italia Felice Maurizio D’Ettore e Stefano Mugnai, a margine dell’interrogazione a risposta immediata che hanno presentato in commissione Affari costituzionali di Montecitorio e rivolta al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese.

Continua a leggere

SÁRTORI NON DEVE MORIRE Dal 4 al 6 febbraio 2022

 
ROMA – Scritto e diretto da Raffaele Balzano con Geremia Longobardo, Raffaele Balzano, Marco Zordan Chi di noi, soffrendo, almeno una volta nella vita, nel lavoro oppure negli affetti, non ha avuto la tentazione di mettere l’autore della propria sofferenza di fronte al proprio torto? Per molti resta un pensiero nascosto, per altri, come nel caso del nostro uomo, diventa un progetto da realizzare ad ogni costo

Continua a leggere

Computer quantistici, finanza e coscienza

Più volte abbiamo scritto da queste colonne che il decennio che stiamo vivendo sarà caratterizzato dalla convergenza di una serie di innovazioni tecnologiche che cambieranno drasticamente il nostro modo di vivere. I principali settori che saranno coinvolti sono: l’energia (batterie e solare/rinnovabili ), il trasporto (veicoli elettrici e guida autonoma), la produzione di merci (stampa 3d), le telecomunicazioni (la rete satellitare che porterà internet in ogni luogo del mondo),  la medicina (genomica) ed infine l’alimentazione (con la fermentazione di precisione). Continua a leggere

AREZZO, CONFCOMMERCIO SU PIAZZA DELLA BADIA

“Le scene di ordinaria follia che, ormai da troppo tempo, si stanno verificando in piazza della Badia sono intollerabili, una ferita al decoro della città e alla dignità di quanti vivono e lavorano onestamente in quell’area. Per questo, chiediamo che sia usato il pugno duro, anzi durissimo, per gli autori degli atti vandalici ai quali abbiamo assistito anche nell’ultimo fine settimana. E ci vuole il pugno duro anche per quanti dovessero favorirli, fossero anche quegli operatori dei locali che non rispettano le regole, per esempio servendo alcolici a minorenni o a persone già in evidente stato di ebbrezza”.

Continua a leggere

ORDINANZA SINDACO SU PISCINA COMUNALE

Piscina comunale, il sindaco Ghinelli ordina la chiusura Riapertura prevista solo quando verrà rispettato il quadro normativo “A distanza di appena 24 ore dalla risposta dell’Asl Sud Est, che ha certificato la sussistenza di “aumentato rischio di contagio” nell’esercizio della piscina comunale in assenza di controllo della certificazione verde obbligatoria, non ho avuto dubbio alcuno, assumendomene l’intera responsabilità, a sottoscrivere l’ordinanza di chiusura della piscina di via Gramsci fino a quando il gestore non provvederà a ripristinare le condizioni di regolarità e legalità necessarie a consentirne un uso sicuro. Continua a leggere

Castelsecco: nuovi scavi e una struttura per gli eventi

AREZZO – Approvato in Consiglio Comunale l’atto d’indirizzo per la valorizzazione del sito archeologico presentato dai consiglieri comunali Caporali, Gallorini, Menchetti e Romizi Nell’ultimo Consiglio Comunale è stato approvato all’unanimità un atto d’indirizzo dei consiglieri Caporali e Gallorini (Pd), Menchetti (M5S) e Romizi (Arezzo 2020) che impegna l’amministrazione comunale a intervenire concretamente per il recupero e la valorizzazione dell’area archeologica di Castelsecco. I consiglieri di minoranza hanno posto la necessità di restaurare urgentemente, con risorse comunali, le mura ciclopiche in evidente stato di degrado e che necessitano di interventi di liberazione dalle presenze arboree infestanti e di consolidamento. Continua a leggere

Sostituzione di un rappresentante del Comune all’Asp Muzi Betti: candidature entro il 31 gennaio

Il Comune di Città di Castello procederà alla nomina di un membro del consiglio di amministrazione dell’Asp Muzi Betti per la sostituzione fino all’11 ottobre 2022 di un proprio rappresentante cessato dalla carica. E’ quanto ha reso noto l’ente con un avviso a firma del sindaco Luca Secondi pubblicato sull’albo pretorio del  portale web istituzionale (https://comune.cittadicastello.pg.it), dove i gruppi consiliari, le associazioni rappresentative di interessi diffusi o di settore e i gruppi di cittadini potranno consultare requisiti dei candidati e modalità di presentazione delle proposte all’ente, che potranno essere depositate entro e non oltre il 31 gennaio 2022.

Nessuna cerimonia nella Sala dei Grandi per la Polizia Provinciale di Arezzo

AREZZO – L’occasione della ricorrenza di San Sebastiano Martire, Patrono delle Polizie Locali, rappresenta un momento importante anche per rendere conto alla cittadinanza delle attività svolte dalla Polizia Provinciale di Arezzo nell’anno appena trascorso: il corpo è composto dal comandante insieme a due ispettori, 9 agenti e due amministrativi. L’attività si è intrecciata con  la gestione  dell’emergenzaCovid-19 Continua a leggere

Nuovo medico convenzionato in Valdarno

Dal 16 gennaio 2022 ha preso servizio come Medico convenzionato titolare di Medicina Generale nell’ambito Valdarno, in particolare nel comune di Cavriglia, la Dott.ssa GAIA RONDONI. L’ambulatorio della dottoressa è a Cavriglia Via A.Moro 8/a e a Castelnuovo dei Sabbioni Via Dispensa 4.
Gli assistiti, già in carico provvisoriamente, che vorranno mantenere la dr.ssa Gaia Rondoni come loro medico dovranno effettuare la scelta a suo favore a partire dal giorno 16 gennaio. Continua a leggere