“Quegli strumenti urbanistici dispersi chissà dove”

AREZZO – “A parte la drammatica situazione dell’archivio storico dove la parola d’ordine, per chi chiede appuntamento, o forse sarebbe meglio dire ‘invoca’, è oramai: rassegnati alle calende greche. A parte l’annuncio dell’assessora di un paio di assunzioni, peraltro auspicate e suggerite dall’opposizione, per alleviare il problema dei tempi biblici che starebbero per concretizzarsi (ma quando?). Continua a leggere

CITTA’ DI CASTELLO – UN TRENO DA NON PERDERE!”

Considerato che la questione è un esempio tutto italiano di infrastruttura che è andata avanti per decenni in condizione di arretratezza ai limiti di paese c.d. civile, poi oggetto di ristrutturazione, poi chiusa, poi rilanciata con interventi strutturali e altri di make-up, poi riaperta a singhiozzi, per singole tratte e in condizioni più pietose dello stato di arretratezza iniziale. Continua a leggere

Comune di Arezzo: Il Consiglio Comunale del 25 febbraio

Giovedì 25 febbraio è convocata la nuova seduta in videoconferenza del Consiglio Comunale con apertura alle 9. Diretta video sul canale YouTube del Comune di Arezzo. Dopo le comunicazioni del sindaco e le interrogazioni urgenti sono previste due pratiche urbanistiche dell’assessore Francesca Lucherini, l’adesione del Comune al Patto dei sindaci per il clima e l’energia e il Piano economico finanziario del servizio rifiuti (assessore Marco Sacchetti), la proposta dell’assessore Simone Chierici di modifica al regolamento per la tutela e il decoro del patrimonio culturale del centro storico, la proposta dell’assessore assessore Federico Scapecchi di modifica al Regolamento della consulta comunale dello sport, l’alienazione di un alloggio di edilizia residenziale pubblica (assessore Alberto Merelli). Continua a leggere

La Sinistra per Castello: «Per una sinistra unita e autonoma alle prossime elezioni comunali»

La situazione politica locale si sta ingarbugliando e complicando molto. Continuiamo ad assistere a schermaglie sterili e di palazzo, i cui protagonisti e attori sono oramai da troppi anni sempre gli stessi. E’ incredibile: nonostante la crisi sanitaria si stia abbattendo sul territorio, nonostante anche Città di Castello dovrà affrontare a breve una conseguente e preoccupante crisi sociale ed economica che andrà a sommarsi alle tante situazioni di disoccupazione e precarietà già presenti, il dibattito è precipitato nel vortice dei personalismi e dei veti incrociati scomodando categorie che con la politica e l’interesse generale nulla hanno a che fare. Cambi di posizionamento consiliare a scadenza fissa, dimissioni, equilibri saltati nelle commissioni sono la cifra di una situazione ridicola ed autoreferenziale. Continua a leggere

SIMG: Regione Toscana al via i “tamponi solidali” promossi con Caritas e Misericordie. Etica e prevenzione medica in favore del cittadino

Una collaborazione nel campo della prevenzione medica per far fronte alla pandemia con l’etica al centro. Obiettivo andare incontro a categorie meno fortunate. Il progetto itinerante parte il 23 e toccherà 14 città toscane. Previsti  oltre 2mila tamponi Questa iniziativa, frutto della fattiva collaborazione con Caritas e Federazione delle Misericordie, è un’ulteriore dimostrazione della sensibilità dei Medici di Medicina Generale nei confronti di tutta la popolazione del paese, non solo di quelli ufficialmente parte del SSN” sottolinea il Prof. Cricelli, Presidente SIMG Continua a leggere

LA 1000 MIGLIA 2021 SI TERRÀ DA MERCOLEDÌ 16 A SABATO 19 GIUGNO

Il Consiglio di Amministrazione di 1000 Miglia srl, in accordo con l’Automobile Club di Brescia, ha deliberato il posticipo di cinque settimane della 1000 Miglia 2021 che, inizialmente prevista dal 12 al 15 maggio, partirà da Brescia mercoledì 16 giugno per farvi ritorno nel pomeriggio di sabato 19. Confermati l’inedito percorso antiorario e le tappe intermedie di Viareggio, Roma e Bologna. Entro martedì 9 marzo, come da Regolamento, verrà comunicata la lista delle auto accettate, frutto del lavoro di selezione effettuato dall’apposita Commissione esaminatrice che ha valutato le molte centinaia di richieste di iscrizione pervenute. Continua a leggere

MArteLive presenta i primi 11 nuclei regionali e prosegue la ricerca di  organizzatori e/o associazioni culturali in Abruzzo, Marche, Liguria, Val D’Aosta, Veneto, Friuli, Toscana, Trentino, Umbria.

Già attivi da gennaio i nuclei di 11 regioni, selezionati direttamente sui territori, fra organizzatori e/o associazioni culturali. Continua la ricerca in Abruzzo, Marche, Liguria, Val D’Aosta, Veneto, Friuli, Toscana, Trentino, Umbria: rimane solo un mese per colorare con le arti tutta l’Italia! Continua a leggere