Secondo ponte sul Tevere, firmato il contratto per l’inizio dei lavori

Soddisfazione dell’Assessore Marzi: “L’opera darà un nuovo assetto urbano alla città” SANSEPOLCRO – Firmato questa mattina, nella Sala del Consiglio comunale di Sansepolcro, il contratto per l’inizio dei lavori di realizzazione del secondo ponte sul Tevere, per un importo di oltre 4 milioni. Erano presenti il sindaco Mauro Cornioli, l’assessore ai Lavori Pubblici Riccardo Marzi, la Responsabile del Servizio Lavori Pubblici Gilda Rosati, il rappresentante legale del Raggruppamento Temporaneo d’Impresa dott. Vincenzo Castaldo e il direttore dei Lavori, ing. Federico Frappi. Continua a leggere

IL BORDONE A CITTÀ DI CASTELLO IN CAMMINO CON I PELLEGRINI VERSO ASSISI FINO A ROMA

Il bordone, l’antico compagno di viaggio del pellegrino e oggi simbolo della rinascita dei Cammini è arrivato ad Assisi e sta continuando il suo viaggio verso Roma. Mercoledì 24 giugno è passato anche a Città di Castello nelle mani di Paola e Ivano. Desiderio di ricerca, passione per la natura ed il cammino, tanta gioia e fatica sulle gambe sono gli elementi che accomunano il gruppo che accompagna il bordone. Tra di loro troviamo Ilaria Canali (fondatrice del gruppo Rete delle Donne in Cammino e Ragazze in gamba e Consigliere nazionale FederTrek), Vienna Cammarota (guida e responsabile regionale Aigae, Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche) ed Elena T., pellegrina silenziosa dalla forte spiritualità sul cammino francescano che aveva portato il bordone nella tappa Pieve Santo Stefano-Pian della Capanna. Ad accogliere il gruppo c’erano le guide Aigae Claudio Milli e Angelica Lombardo de Le Rose di Gerico ed il consigliere comunale Massimo Minciotti.

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA SCRIVE UNA LETTERA A NONNA LUISA ZAPPITELLI, 108 ANNI

PER RINGRAZIARLA DELL’AFFETTO E DEL TRICOLORE IN LINO CONSEGNATO QUALCHE GIORNO FA DAL SINDACO. LEI FRA LACRIME DI COMMOZIONE E SORRISI DI GIOIA HA ESCLAMATO. “CHISSA’ SE VERRA’ A CITTA’ DI CASTELLO?Piangere dalla commozione o ridere di gioia. Nonna Lisa Zappitelli, 108 la “nonna d’Italia”, di Città di Castello, icona dei diritti delle donne e dei valori della Repubblica, non si aspettava certo questa mattina di ricevere una lettera con il marchio indelebile del Quirinale firmata dal Presidente, Sergio Mattarella, che venerdi 19 giugno aveva ricevuto una delegazione istituzionale guidata dal sindaco, Luciano Bacchetta, giunti al “Colle” per consegnargli il tricolore in lino realizzato dalle socie-lavoratrici di Tela Umbra, proprio per coronare il sogno di Nonna Lisa. Continua a leggere

Comune di Arezzo – interrogazioni inchiesta giudiziaria in consiglio comunale

Il consiglio comunale ha poi discusso le interrogazioni riguardanti l’inchiesta giudiziaria in corso sulle partecipate del Comune Luciano Ralli: “Un plauso ai media aretini che hanno consentito ai cittadini aretini di capire quale sia la natura dell’amministrazione di centrodestra. Non mi interessano i risvolti giudiziari, ma solo quelli politici. Dico sì alla trasparenza e no alla compensazione politica: la legalità non è un vezzo ma un presupposto irrinunciabile. Continua a leggere

Bagno di Romagna, Tari 2020  

Nuove tariffe della TARI   (Tassa rifiuti) per l’anno 2020, anticipando la deliberazione del Consiglio Comunale di luglio, che dovrà  pronunciarsi in merito, al fine di consentire agli Uffici l’avvio della bollettazione, che invece deve partire entro luglio stesso.  Al riguardo, abbiamo approvato per il 2020 le medesime tariffe in vigore nel 2019 sia per le utenze domestiche   che per le utenze non-domestiche, demandando al 2021 eventuali conguagli. L’obiettivo che maggiormente ci premeva era quello di evitare a cittadini ed imprese eventuali incrementi per il 2020, che già è caratterizzato da difficoltà evidenti connesse all’emergenza Covid-19. Continua a leggere

Turismo, Volto Santo e Lavori Pubblici: botta e risposta in Consiglio

La seduta di ieri sera ha riacceso il dibattito sulle questioni più sentite SANSEPOLCRO – Un Consiglio comunale dedicato all’Urbanistica, con l’approvazione delle pratiche all’unanimità. E’ quello che si è svolto ieri sera a Sansepolcro, con la prima seduta aperta anche ai giornalisti dopo l’emergenza Covid19. Dalla prossima, sarà ammesso anche il pubblico. Continua a leggere