Il vicesindaco Lucia Tanti: “Arezzo verso il ritorno all’autonomia della zona socio-sanitaria: arriva il primo via libera dei sindaci”

“Ora la ratifica del Consiglio Regionale. È dall’agosto del 2018 che chiediamo questo atto” “Con il parere favorevole di tutti i sindaci, la zona aretina spinge per ritrovare la propria autonomia rispetto a Valtiberina e Casentino. Oltre a ringraziare i primi cittadini della zona socio-sanitaria, mi sia concesso di rimarcare come questa posizione sia sempre stata sostenuta dal sindaco Alessandro Ghinelli e da me. Mettere forzatamente insieme realtà diverse è stato un errore, la abbiamo evidenziato dall’agosto 2018, la data di una nostra prima nota ufficiale.

Adesso arriva il rimedio, condiviso peraltro anche dai sindaci delle altre zone. I territori, ‘dal basso’, propongono una via di uscita, dopo anni passati ad ascoltare cittadini e stakeholder e a soffrire le diseconomie che si sono venute a creare nella gestione dei servizi sanitari. Confido che il Consiglio Regionale ratifichi al più presto questa deliberazione, per noi il primo atto positivo di un percorso che dovrà condurci alla rivisitazione dell’assetto toscano e al superamento delle tre aslone. Questa vicenda spero serva di lezione alla politica regionale: quando i sindaci, tutti, senza distinzioni di parte, sottolineano certe criticità sarebbe buona cosa ascoltarne le ragioni. Per lo meno avremmo risparmiato tempo in questi tre anni”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...