Il Comune di Civitella in Valdichiana conceda la cittadinanza onoraria a Patrick Zaki

Dichiarazione di Raffaella Merelli, portavoce di Sinistra Civica Ecologista-Civitella in Valdichiana Esprimo la più viva preoccupazione e il sincero sgomento per la prolungata e ingiusta detenzione di Patrick Zaki in Egitto, senza processo da un anno, con l’assurda accusa di terrorismo.Una detenzione “preventiva”; una tortura psicologica capace solo di aggravare le già durissime condizioni di vita all’interno del carcere; una detenzione evidentemente non necessaria in assoluto spregio del diritto di ogni persona a non subire restrizioni della libertà personale se non nei casi previsti da specifiche norme di legge. La lotta di Patrick, la sua attività di studioso, incarnano i diritti fondamentali contenuti nella nostra Costituzione, nonché nella Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo. Per tutto questo chiedo alla Sindaca di Civitella, Ginetta Menchetti, e a tutto il Consiglio Comunale di concedere quanto prima la cittadinanza onoraria del nostro Comune a Patrick Zaki.Civitella, sin dalla lotta di liberazione dal fascismo, è territorio di libertà e di diritti: lo dimostri anche questa volta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...