La vostra memoria passerà alla storia

PIEVE SANTO STEFANO – Avete un diario nel cassetto? Non lasciate che vada in pasto ai topi del Duemila. Garantito contro usi impropri, con diritto a partecipare ogni anno a un premio di due milioni e al concorso per la pubblicazione, la memoria personale o l’epistolario familiare che sarà consegnato all’Archivio di Pieve Santo Stefano (AR) passerà alla storia.

Sarà una delle mille pietre di una costruzione nuova per gli studiosi di domani: la banca dei diari. Speditelo dunque all’Archivio Diari, Pieve Santo Stefano (Arezzo). Era il 22 novembre 1984 e su la Repubblica usciva questo trafiletto scritto da Saverio Tutino, che proprio in quei giorni dava vita all’Archivio dei diari. Oggi, a distanza di ben 36 anni da quel primo annuncio, vogliamo rinnovare l’appello di Saverio, rivolgendo quelle stesse parole a tutti voi che ci state leggendo chiedendovi di condividerle con quante più persone possibile… così che idealmente quel messaggio scritto 36 anni fa continui ad attraversare l’Italia, nella speranza che possa far arrivare a Pieve Santo Stefano nuovi Rabito, nuove Clelia, nuove storie preziose e uniche come quelle che conserviamo e custodiamo qui nella Città del diario da così lungo tempo. Questa nostra casa è la vostra casa, perché queste storie sono un patrimonio collettivo, che appartiene a tutti noi.

Avete un diario nel cassetto? Beh, oggi sapete cosa dovete fare. Scoprite come inviare diari, memorie ed epistolari e partecipate al Premio Pieve: http://archiviodiari.org/index.php/come-partecipare.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...