“VENDERE MODA NELL’ERA DI INTERNET”, IL CONVEGNO IN CONFCOMMERCIO

 

Martedì 17 settembre alle ore 21.00 si parlerà di commercio della moda e delle sue trasformazioni in occasione dell’assemblea provinciale di Federmoda–Confcommercio ad Arezzo. Saranno presenti nella sede di via XXV Aprile, insieme alla presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini e alla vicedirettrice di Confcommercio Arezzo Catiuscia Fei, il direttore nazionale di Federmoda Massimo Torti e il presidente provinciale Paolo Mantovani.Vendite online, e-commerce, uso dei social: il commercio della moda nel tempo ha subito profondi cambiamenti così come i negozi tradizionali, ormai protagonisti di nuove trasformazioni per stare al passo coi tempi. Sarà questo il tema dell’assemblea provinciale di Federmoda-Confcommercio che si terrà martedì 17 settembre 2019 alle ore 21.00 ad Arezzo nella sede di via XXV Aprile, dal titolo “Vendere moda nell’era di internet”. A fare gli onori di casa sarà la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini che introdurrà il direttore nazionale di Federmoda-Confcommercio Massimo Torti accompagnato dal presidente provinciale Paolo Mantovani. A moderare l’incontro sarà la vice direttrice di Confcommercio Arezzo Catiuscia Fei che aprirà il dibattito. “Quello organizzato da Confcommercio sarà un appuntamento da non perdere per scoprire nuovi trend, opportunità e strumenti innovativi per le attività commerciali legate alla moda – spiega Paolo Mantovani – presidente di Federmoda-Confcommercio Arezzo – è un evento indispensabile per chiunque voglia lavorare in questo settore, in quanto la vendita online  ha raggiunto dimensioni tali per cui tutti gli operatori devono tenerne conto. È fondamentale parlarne perché all’interno del mercato online, oltre a tante insidie, ci sono anche tante opportunità: la più importante per noi è sfruttare le grandi potenzialità di questo mercato con investimenti tutt’altro che inarrivabili”. “Cogliere le opportunità offline che si stanno creando è importante per il futuro, soprattutto nel mondo del commercio della moda – continua Mantovani –  quello dell’abbigliamento, infatti, rimane un settore che ha bisogno di un rapporto personale con il cliente, quasi amicale, e che quindi proseguirà la sua funzione anche con i grossi volumi di vendita fatti online”. Il direttore nazionale di Federmoda Massimo Torti sarà tra gli ospiti di spicco dell’assemblea: “È molto importante per noi la presenza di Torti – conclude il presidente provinciale di categoria – il direttore ha una visione multidisciplinare e multiregionale della materia in questione che ora in pochissimi hanno. Riconosco a Massimo la grande dote di saper parlare ma ancor di più di saper ascoltare, quindi rappresenta un serbatoio di informazioni importantissimo su cui prestare la massima attenzione”. L’incontro, aperto al pubblico e gratuito, è rivolto a tutti i commercianti del mondo della moda e delle calzature

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...