Arezzo Benessere Festival: si inaugura l’edizione 2019

CON UN PROGRAMMA RICCO DI EVENTI, SPETTACOLI, CONFERENZE, WORKSHOP ATTIVITÀ DI GRUPPO, ATTIVITÀ PER BAMBINI, SPORT E NATURA 6-7-8 settembre Parco Pertini Arezzo | Ingresso gratuito venerdì 6 settembre alle 17.15 nell’Arena centrale del Parco Pertini il taglio del nastro con:Syusy Blady madrina di Arezzo Benessere Festival Fabrizio Gargiani organizzatore di Arezzo Benessere Festival Marcello Comanducci presidente della Fondazione Arezzo Intour Lucia Tanti assessore alle Politiche sociali, Famiglia, Scuola, Politiche sanitarie del Comune di Arezzo

*Syusy Blady sarà disponibile per le interviste a partire dalle ore 16.30 Arezzo, 04 settembre 2019. È tutto pronto per la 3^ edizione di Arezzo Benessere Festival che animerà il Parco Pertini da venerdì 6 a domenica 8 settembre. Nelle tre giornate di manifestazione saranno presenti in città oltre quaranta operatori esperti in arti e discipline olistiche bio-naturali per un totale di 100 eventi. Durante le tre giornate di festival il Parco Pertini sarà tutto da vivere con animazioni, eventi, degustazioni, musica e la possibilità di scoprire e immergersi nel mondo delle discipline del benessere. Il calendario è ricchissimo con attività che si svolgono in contemporanea e no stop nelle 6 aree del Benessere Festival: l’area conferenze, l’area dedicata alle attività di gruppo, l’area operatori, l’area bimbi, sport & relax, l’area market e l’area food&drink BIO/VEG KM0. L’ingresso ad Arezzo Benessere Festival è gratuito insieme ai concerti, agli spettacoli, alle presentazioni di libri e agli incontri con gli ospiti d’onore: la conferenza del “Dottor Quantum” Amit Goswami –  il più importante attivista quantico vivente, in programma per venerdì 6 settembre alle 18 – la conferenza di Christoph Stämpfli –  ricercatore spirituale in programma per sabato 7 settembre alle 18.30 – il dj set con Andrea “Pupillo” De Rocco dei Negramaro di sabato 7 settembre alle 22 e la presentazione-spettacolo del libro e documentario: “I miei viaggi che raccontano tutta un’altra storia” di e con Syusy Blady per Verdechiaro edizioni e Nexus. I workshop a numero chiuso, i trattamenti individuali e le escursioni sono a pagamento. Qui il programma completo delle tre giornate: http://www.arezzobenesserefestival.it Venerdì 6 settembre alle 17.15 nell’Arena centrale del Parco Pertini si inaugura la 3^ edizione di Arezzo Benessere Festival con il taglio del nastro insieme a Syusy Baldy, madrina del festival, Fabrizio Gargiani organizzatore del festival, Marcello Comanducci presidente della Fondazione Arezzo Intour, Lucia Tanti assessore alle Politiche sociali, Famiglia, Scuola, Politiche sanitarie del Comune di Arezzo. Il tutto accompagnato dalla musica di Paola Slaniska in concerto “Con il magico suono delle campane di cristallo” e Nada – Yoga: la musica del benessere. Alle 18 la conferenza ad ingresso libero e gratuito di Amit Goswami; alle 19.30 speed-conference degli operatori che tratteranno gli argomenti di linguaggio spagirico, Saha Yoga, Arcani, proprietà curative dell’aloe, elettrosmog e danni onde elettromagnetiche. In contemporanea nell’Area operatori anche meditazione di gruppo a cura di Sahaja Yoga e alle 19.30 yoga di gruppo a cura di Carlo Ciretti di Spazio Bodhi. Alle 21 nell’Arena eventi di Arezzo Benessere Festival lo spettacolo “Che la danza sia un dialogo universale”: danze etniche e festa danzante con Atelier Semillita, Iris Accademia Danze Irlandesi e Cafè Tango. Sabato 7 settembre spazio allo sport e alle attività di trekking al santuario etrusco di Castelsecco. Alle 10 le YOGHIADI provinciali a cura di CSEN, Tai Chi di gruppo e yoga di gruppo. Nell’arena eventi le speed conference degli operatori su Ayurveda e massaggio, meditazione, costellazioni familiari, AuraSoma® e canalizzazioni angeliche, viaggio vibrazionale con le campane tibetane e regressioni guidate alle vite precedenti. E poi Metodosol chakra & abbracci, Scuola di Sviluppo Transpersonale, Handrai del metodo/percorso Rila-Shiatsu e riallineamento spirituale. Dalle 17 nell’arena eventi “Ectomusica 432 hz”  con Fabio Bottaini; alle 17.30  la presentazione del libro “Babilonia la creazione” di Marco Pesci moderato da Syusy Blady; alle 18 la conferenza del ricercatore spirituale Cristoph Staempfi: “L’arte degli Elementali Creativi” presentata da Syusy Blady; alle 19.30 l’anteprima del documentario “Viaggio alla scoperta del Qi e del potenziale umano” a cura di Giacomo Catalani; alle 20.30 lo spettacolo di danza del ventre – American Tribal style ATS a cura di Ananta Tribe. Dalle 22 il dj set di Andrea “Pupillo” De Rocco dei Negramaro. Domenica 8 settembre la giornata si apre con trekking & yoga nell’escursione al colle di Santa Maria delle Grazie e gli antichi culti delle Acque con AlpStation-Montura e nel Parco Pertini tutte le attività e le speed conference degli operatori olistici: riflessologia facciale metodo Dien Chan Zone, naturopatia, erboristeria ed aromaterapia, Fiori di Bach e animali, Anukanala Yoga e Acro Yoga, Ortho Bionomy, riflessologia Plantare e massaggio Thai. Alle 10 Yoga correttivo di gruppo e Hata Yoga a cura di Be Yoga. Sempre alle 10 le PALESTRIADI provinciali a cura di CSEN. Alle 10.30 la Tavola rotonda dei Professionisti Olistici a cura di UNI-PRO Unione Italiana Professionisti Olistici. Nel pomeriggio, alle 15.30 Cristina Vignato presenta il suo libro “Akasha la via all’indipendenza spirituale” e a seguire le conferenze degli operatori olistici. Alle 16.30 “Bio Campo, Bio Fotoni e dintorni” a cura di Alfredo Rossi, alle 17.30 “Ermete Trismegisto e l’Antica Sapienza Egizia” a cura di Leonardo Lovari, alle 18.30 “Metodo Burgarella Quantum Healing (BQH)” a cura di Flavio Bulgarella. Spazio alla musica con Insieme Vocale Vox Cordis che alle 19.30 presenta il concerto “Il Silenzio è già Suono”. Gran finale alle 21 con la madrina dell’evento Syusy Baldy che con una presentazione – spettacolo porta al Benessere Festival il suo libro e documentario “I miei viaggi che raccontano tutta un’altra storia” per Verdechiaro edizioni e Nexus. Alle 22.30 salutiamo la 3^ edizione di Arezzo Benessere Festival con il concerto di Campane di Cristallo con Paola Slanisca e Good Vibration. Un’ultima preziosa nota di benessere per darci appuntamento all’edizione 2020. Benessere per i più piccoli. Arezzo Benessere Festival non è solo pensato per i professionisti discipline olistiche o per i curiosi, ma per le famiglie e i bambini. Ai più piccoli sono dedicate un’area giochi e un programma di attività gratuite pensate per il loro divertimento e benessere: sabato 7 e domenica 8 settembre dalle 10.30 alle 11.30 c’è lo yoga per bambini a cura di Yogaemozionami; solo domenica dalle 11.30 alle 12.30 il  laboratorio “Danze etniche e movimento creativo per bambini “ a cura di Semillita Atelier di Francesca Barbagli; sabato e domenica dalle 16 alle 17.30 il laboratorio artistico “Creativo io” a cura di Evale; dalle 17.30 alle 18.30 ancora yoga per bambini; dalle 18.30 alle 19.30 un nuovo laboratorio di “Danze etniche e movimento creativo per bambini” a cura di Semillita Atelier di Francesca Barbagli. Ristorazione e food a KM0 con Cooperativa Betadue. Il Benessere passa anche dai sapori, per questo Arezzo Benessere Festival si è affidato alla Cooperativa Betadue per tutte le attività food and beverage. Non mancheranno le ricette tradizionali del territorio aretino, insieme al vegan e al cibo biologico e a chilometro zero nelle isole di sapore del festival. *In caso di maltempo le attività del festival saranno tutte spostate nella Palestra Mecenate e nel Centro anziani del Parco Pertini. L’ingresso ad Arezzo Benessere Festival, i concerti, le conferenze, le presentazioni di libri, gli spettacoli e il djset sono ad ingresso libero e gratuito. Workshop a numero chiuso, trattamenti individuali ed escursioni sono a pagamento. Tutti i dettagli su http://www.arezzobenesserefestival.it/
Arezzo Benessere Festival è una manifestazione dell’associazione Arezzo Benessere realizzata in collaborazione con Fondazione Arezzo Intour, CSEN Centro Sportivo educativo nazionale, Unipro, Cooperativa Betadue. Arezzo Benessere Festival è realizzato con il sostegno di Giacomo Catalani Editore e NeuroPeople®, Alpstation Montura Arezzo, Show Garden, Caffè Veraldi, Agriturismo Borgonuovo di Mulinelli, SiSU Soluzioni, Mandala Arti del Benessere.
Logistica e coordinamento tecnico sono curate dal partner SiSU soluzioni di Michele Buresti, azienda aretina specializzata in soluzioni IT & C., che sostiene Arezzo Benessere Festival considerandolo pienamente in linea con la propria visione di centralità della persona, dove la tecnologia deve essere funzionale al benessere dell’individuo e della comunità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...