Milano, necropoli ritrovata durante gli scavi per la metro

Una sorpresa che delizia gli archeologi: a Milano, durante gli scavi per la metro 4 sono stati rinvenuti più di 250 scheletri. Una necropoli che potrebbe aiutare a fare luce sulla storia della città e un caso eccezionale per gli studiosi. Tra le sepolture spunta anche lo scheletro di un cavallo, la prima sepoltura equina rinvenuta nel capoluogo lombardo.A Milano spuntano 250 scheletri durante gli scavi per la metro I romani sono abituati a scoprire delizie dell’antichità durante i lavori per la metro, ma a Milano questa è una novità. Specialmente per il numero altissimo di scheletri trovati nella necropoli, ben 250. Davanti la Basilica di San Vittore al Corpo, il tesoro è emerso mentre si procedeva alla costruzione della fermata Sant’Ambrogio, tra l’altro patrono della città. Gli scheletri risalirebbero ad epoche diverse, almeno dal periodo dei romani che conquistarono la città nel 222 a.C.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...