Continua la serie di incontri per il candidato a Sindaco: Stelio Canterini

 

In questo fine settimana sono stati realizzati degli incontri con la popolazione di “Santa Sofia di Cà Raffaello e Fresciano”. La gente ha partecipato con molto interesse e curiosità a questi appuntamenti, ascoltando le parole del candidato a Sindaco di Badia Tedalda Canterini. Un appuntamento cha ha dato il via ad un lavoro corale per scrivere il futuro del comune. Nel dibattito sono emerse molte criticità che devono essere risolte nel più breve tempo possibile. Chi ha nel cuore Badia e il suo futuro, non può perdere altri treni, un invito a tutti in questo percorso per costruire un’immagine dei prossimi anni. Al centro una sfida di forze progressiste che hanno scelto di condividere questo progetto. La poltrona sarà di tutti, con le sue critiche, suggerimenti e consigli, la porta sarà sempre aperta e se non sarete voi, sarà il primo cittadino a cercarvi per parlare e dare voce a quello che avete da dire. Questo – ritiene Stelio – per gli elettori, che nel maggio andranno al voto per il rinnovo del proprio Sindaco in Consiglio Comunale. Stelio Canterini è nato a Badia Tedalda, sessantaquattro anni fa, ha vissuto a Rofelle fino all’età di 17 anni per emigrare come tanti di quell’epoca nella vicina Sansepolcro dove ha avviato la professione di perito per la sicurezza stradale, professione mantenuta fino alla pensione, pur mantenendo le sue radici in quel di Monte Botolino dove è proprietario di una casa.

Francesco Crociani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...