Evento con il Pronto Donna per sensibilizzare e trattare il tema della discriminazione di genere in ambito lavorativo

Domenica 17 Febbraio, ore 17.00, alla Feltrinelli Point di Arezzo si svolgerà l’ incontro: ” Storie di Donne: la realizzazione professionale raccontata dalle protagoniste “.  Continua a leggere

Annunci

CCNL PER LA RISTORAZIONE, ALLA SCOPERTA DELLE NOVITÀ PER DIPENDENTI E TITOLARI

Martedì 19 febbraio 2019 alle ore 15.30 ad Arezzo nella sede di Confcommercio in via XXV Aprile 6/12 Fa tappa in città il roadshow dedicato al nuovo contratto di lavoro per la ristorazione italiana,  aperto ai titolari di bar, ristoranti, pizzerie e pubblici esercizi. In provincia di Arezzo le imprese ristorative con almeno un dipendente sono circa 1.700. Ad aprire i lavori, moderati dalla vicedirettrice di Confcommercio Arezzo Catiuscia Fei, gli interventi del vicepresidente vicario nazionale di Fipe Confcommercio Aldo Cursano e della presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini. La parte tecnica sarà approfondita dal direttore dell’area sindacale di Fipe-Confcommercio Silvio Moretti. Continua a leggere

Addio al rover Opportunity, ha esplorato Marte per 15 anni

Addio al rover Opportunity. E’ stato uno degli esploratori di Marte in assoluto più longevi e che per 15 anni ha raccolto dati e immagini che hanno fatto il giro del mondo, rivelando molti segreti del pianeta rosso. “Il rover è morto. La sua missione è compiuta”, ha annunciato questa sera la Nasa, dopo un lungo periodo e innumerevoli tentativi nei quali, inutilmente, si è cercato di ristabilire i contatti con il veicolo. Continua a leggere

È IL SANSEPOLCRO LA SQUADRA PIÙ GIOVANE DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA

Il Sansepolcro conferma la sua tradizione di realtà consolidata nella crescita e nell’utilizzo in prima squadra dei giovani calciatori. Anche nel campionato di Eccellenza, i dati puntuali acquisiti dalla società ed elaborati alla 21ma giornata, mostrano un’età media della rosa nettamente inferiore a quella di tutte le altre squadre del campionato. Continua a leggere

Cristiano Ludovici presidente della sezione Alta Valle del Tevere di Confindustria Umbria

La riapertura parziale del transito sul viadotto di Valsavignone è un segnale positivo che testimonia che la situazione si sta muovendo.  Purtroppo non risolve i disagi che le imprese del nostro territorio stanno affrontando da un mese. Non vorremmo che la riapertura al traffico leggero faccia calare l’attenzione sulla situazione lasciando sole le aziende ad affrontare una situazione che protratta nel tempo ne mette seriamente a rischio la competitività e le commesse rendendo vani gli sforzi che le nostre imprese stanno facendo per fare fronte a maggiori costi e per continuare ad essere puntuali nelle consegne. Auspichiamo quindi tempi ragionevoli per soluzioni che consentano anche il traffico di mezzi pesanti ed evitino un ulteriore danno non solo al sistema economico locale ma a tutto il territorio.