Giovani Comunisti PRC Arezzo: diffidiamo da un Governo Giallo-Verde e non condividiamo la messa da parte la volontà del popolo sovrano italiano. Necessaria unità dei Comunisti!

 

La tempesta che si è abbattuta sulle istituzioni democratiche non può in alcun modo lasciarci indifferenti allo stato di cose presenti né tantomeno passivi e asserviti alle logiche del liberismo e del capitalismo più sfrenato. Ribadiamo la nostra profonda dissidenza nei confronti di un governo di stampo giallo-verde, visto il volto razzista e fascistoide del numero uno leghista, Matteo Salvini e il programma vago e decisamene in continuità con il sistema di potere attuale, nonostante i grandi slanci a parole, del grillino Di Maio. Allo stesso tempo non condividiamo l’hashtag #iostoconMattarella, sostegno che si tradurrebbe non solo con il sostegno a un Presidente che, messa da parte la volontà del popolo sovrano italiano, si è asservito ai poteri forti della finanza e dei grandi monopoli economici rappresentati dall’Unione Europea, ma anche a questi stessi poteri appena citati che da anni calpestano la dignità dei popoli. In uno scenario così devastante è necessario che i comunisti italiani si interroghino sulla forte necessità di costruire un fronte realmente antisistema, già esistente e in crescita con Potere al Popolo, che cerchi di cambiare lo stato di cose attuali rispondendo alle necessità delle persone, ad ora non rappresentate né dai giochi elettorali di Salvini e Di Maio né dagli intrighi di palazzo con i commissari europei di Mattarella. Vista la situazione così critica e le ormai alte probabilità di imminente ritorno alle urne è necessario che tutte le forze comuniste, alle passate elezioni rappresentate nella lista di Potere al Popolo (di cui Rifondazione Comunista è parte integrante), Partito Comunista e Partito Comunista dei Lavoratori, mettendo da parte i rancori fra Segretari e vecchie segreterie e sterili polemiche su simboli e modelli storici di riferimento. Lo dobbiamo a tutte le persone che siamo in dovere di rappresentare. “Si va avanti se si agisce insieme e non solo uno per uno, da soli sarà una disgrazia”.

GIOVANI COMUNISTI – Arezzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...