BADIA TEDALDA 25 APRILE, 73° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

 

Con la tradizionale cerimonia nella piazzetta “Fratelli Bimbi”, oggi mercoledì 25 Aprile è stato celebrato il 73° anniversario della Liberazione. Dopo la deposizione della corona è stato richiamato alla memoria che fino a quando l’Italia democratica è nata il 25 Aprile ci sarà bisogno di festeggiarlo. A ricordare i fatti: Antonio Cominazzi Assessore alla Cultura in Comune. Presenti ai festeggiamenti le forse dell’ordine:  Carabinieri citando l’eroe Fosco Montini, morto per la libertà  e Carabinieri Forestali. La Parrocchia rappresentata da don Giancarlo Grotteschi, recitando parole di conforto ai caduti per libertà. Le associazioni di volontariato presenti sul territorio Reduci e Combattenti,  Pro-Loco e Misericordia. Tutti uniti, impegnati anche in prima persona a difendere quello che noi chiamiamo diritti conquistati dopo l’occupazione nazifascista, rilanciando il valore dell’Antifascismo come pietra costitutiva della nostra Repubblica e del nostro vivere civile. Gente comune, che soffriva le penurie della guerra eppure è riuscita a resistere. Un modo per ringraziare il sacrificio di tanta gente che spesso hanno pagato con la vita la resistenza al regime fascista. Davanti ai ricorrenti tentativi di rilegittimare il Fascismo, dobbiamo mantenere alta l’attenzione ed essere intolleranti solo davanti all’intolleranza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...