GIOVANI IN ABBANDONO SCOLASTICO, ARRIVA IL CORSO  PER DIVENTARE ADDETTO ALL’ACCOGLIENZA

Su iniziativa della Confcommercio di Arezzo con i finanziamenti del Fondo Sociale Europeo In partenza da novembre ad Arezzo un percorso formativo gratuito per ottenere una qualifica professionale da spendere sul mercato del lavoro, proponendosi a imprese turistiche e uffici informazioni. 2.100 le ore di lezione, distribuite in poco meno di due anni, fra lezioni in aula con approccio interattivo e stage aziendali. Destinatari i minori di 18 anni fuoriusciti dal sistema scolastico (in gergo “drop-out”)  I genitori preoccupati per il futuro dei propri figli  minorenni in crisi con la scuola possono stare più tranquilli. Arriva infatti dalla Confcommercio di Arezzo la proposta di un nuovo percorso formativo gratuito, grazie ai finanziamenti del Fondo Sociale Europeo, per diventare “addetto all’accoglienza”. Una figura professionale nuova e fondamentale nelle imprese turistiche, ma anche nella rete degli uffici informazione di vari enti, preparata sulle tecniche di comunicazione, sui gestionali delle prenotazioni, sui principali percorsi turistici, sulle lingue straniere, sulla raccolta di informazioni e su molti altri temi specifici, dal web al marketing.   Il corso, dal titolo “Welcome 2.0”, è destinato nello specifico ai giovani “drop-out”, ovvero minori di 18 anni che hanno adempiuto all’obbligo di istruzione, ma sono fuoriusciti dal sistema scolastico. L’obiettivo è aumentare le loro possibilità occupazionali, favorendo il recupero delle competenze di base e fornendo una qualifica professionale riconosciuta a livello europeo e spendibile sul mercato del lavoro.  Saranno le aule formative della sede della Confcommercio aretina, in via XXV Aprile, ad ospitare i giovani allievi per tutto il ciclo di studi, nel quale troveranno insegnanti specializzati e di massima competenza, in grado di animare le lezioni in maniera meno tradizionale e “scolastica” e più improntata al coinvolgimento attivo dei discenti. Le lezioni, della durata di 2.100 ore fra teoria in aula, laboratori e stage aziendali, partiranno a novembre, con cadenza settimanale dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, e termineranno a giugno 2018. Gli allievi apprenderanno fra le altre cose la conoscenza delle lingue straniere, le basi dell’organizzazione aziendale, il web marketing e l’utilizzo di strumenti social a supporto di promozioni e prenotazioni. Diventeranno quindi in grado di gestire i servizi di accoglienza, acquisire prenotazioni, gestire i reclami ed espletare le attività di segreteria amministrativa Il corso, a fronte del superamento delle prove finali, rilascia un attestato di qualifica di addetto livello 3EQF.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...