SCARSO SEGNALE TELEFONICO: IL PREFETTO IN VISITA    

 

 

 

 

Dopo i disagi di telefonia mobile con poco segnale, giovedì: 20 aprile alle ore 15,30 il Prefetto di Arezzo – sua Eccellenza: Clara Vaccaro – ha incontrato l’Amministrazione comunale di Badia Tedalda, le autorità, la Misericordia e tutte le associazioni locali. Cercherò di attivarmi prima possibile – spiega la dottoressa Vaccaro – il segnale Tim in questa zona è debole avendo visto di persona la particolarità di quest’area, per risolvere il problema ascolterò i tecnici di Tim, qui diventa necessario garantire il segnale a tutte le zone anche quelle più impervie. Soprattutto la popolazione anziana ha diritto al collegamento almeno con i numeri di emergenza – spiega Alberto Santucci – Sindaco di Badia Tedalda,  molti hanno tolto il telefono fisso a causa dei costi troppo alti. E’ una emergenza che non va sottovalutata, senza telefono ti trovi fuori dal mondo, per potere utilizzare l’apparecchio ti devi muovere in qua e in là e trovare il punto esatto. Il problema delle zone oscurate dal segnale è nato quando è stato trasferito il ripetitore dalla località: Serrette a Poggio dei Prati, creando dei buchi nella quale la copertura mobile è assente o a singhiozzo. Il Prefetto e gli amministratori hanno fatto una breve visita al centro per anziani.

Francesco Crociani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...