Grande successo per cena dedicata alla patata

Conferma di grande professionalità da parte dell’Osteria in Aboca di Sansepolcro

Foto cena della patata

Una grande serata, quella che si è consumata mercoledì 28 ottobre all’Osteria in Aboca di Sansepolcro. I soci dell’Accademia Enogastronomica della Valtiberina si sono ritrovati in uno dei locali più rinomati del territorio per gustare una cena tematica interamente dedicata alla patata e proposta dallo chef Massimiliano Giovagnini. L’estro in cucina di quest’ultimo ha fatto sì che su un prodotto tradizionalmente povero venisse costruita una conviviale di quelle da “leccarsi i baffi” con l’utilizzo di patate bianche, gialle e viola. La patata è stata lavorata in mille sfaccettature, splendidamente presentate in sala da Valentina Bergamaschi; la parentesi a tavola è iniziata con un cartoccio di patate fritte bianche e viola, per poi passare a un tortino di patate gialle con lardo di montagna e patate bianche ripassate in padella con aglio e rosmarino. E non potevano mancare le classiche polpette di patata bianca, classica pietanza delle famiglie contadine di un tempo. Si è poi proseguito con patate al cartoccio e pancetta. Imperiale il primo piatto: gnocchi di patate bianche e viola con vellutata al tartufo nero; un vero e proprio spettacolo per occhi e palato. Per secondo, uno spezzatino di maiale con patate gialle e gran finale fatto da crema al mascarpone su cialda croccante. L’intera cena è stata abbondantemente “innaffiata” con vino rosso e bianco delle cantine Frescobaldi. Strapieno il locale della frazione di Sansepolcro: gli intervenuti, dislocati nelle varie salette, hanno avuto il piacere di gustare un menu senza dubbio particolare, a dimostrazione del fatto che la fantasia in cucina, assieme alla qualità degli ingredienti adoperati, esercita un ruolo determinante. Grande soddisfazione di coloro che erano presenti e prossimo appuntamento per mercoledì 18 novembre, questa volta a Caprese Michelangelo presso il ristorante “Il Cerro”, dove grandi protagonisti di turno saranno funghi e tartufi.

Accademia Enogastronomica della Valtiberina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...