Città di Castello: 2014-15, prospettive nell’anno Burri

2014-2015: PROSPETTIVE NELL’ANNO DI BURRI.  MICHELE BRAVI IN PIAZZA A CAPODANNO

braviconferenzastampafinale

CITTA’ DI CASTELLO – Il 2015 sarà un anno complessivamente attratto dalle manifestazioni connesse al centenario di Alberto Burri, che per Città di Castello avranno una valenza sia culturale che promozionale, dal momento che sarà al centro di eventi di caratura internazionale, capaci di catalizzare sul territorio l’attenzione di pubblici ampi e molto differenziati”: questo per il sindaco tifernate Luciano Bacchetta il nucleo intorno al quale si svilupperà il 2015 dell’Amministrazione comunale con l’ultimazione dei programmi urbanistici che stanno ridisegnando interi quartieri del centro storico. Continua a leggere

Annunci

Incentivi per produrre energia elettrica 2015

Incentivi produzione energia elettrica da fonti rinnovabili: le novità dal 2015

fonti%20rinnovabili

Firenze, 29 Dicembre 2014. Negli ultimi mesi sono state definite con diversi decreti ministeriali alcune novità sull’erogazione e sull’entità delle incentivazioni di cui godono gli impianti che producono energia elettrica da fonti rinnovabili, dai fotovoltaici a quelli eolici, idrici, a biomassa, etc.
Continua a leggere

Pallavolo: Altotevere, perde a Verona

3-0 — (25-22/25-20/25-19)

CALZEDONIA VERONA: Coscione, Gasparini 12, Deroo 15, Sander 13, Anzani 9, Zingel 8, Pesaresi (L), Bellei, Gitto. A disp.: White, Blasi, Borgogno, Centomo (2L). All. Giani.

IMG_0087_800x533

ALTOTEVERE PALLAVOLO

Nonostante una buona prova di tutto il collettivo, l’Altotevere esce sconfitta dal Pala Olimpia di Verona e chiude il girone di andata con 7 punti, per la Calzedonia Verona obiettivo quinto posto raggiunto.  Nel sestetto biancorosso c’è subito Goran Maric, al rientro dalla tonsillite ed assente nel derby, mentre la Calzedonia gioca con i soliti sei. Subito grande battaglia e con l’ace di Sander (2-1), risponde a muro Randazzo su Gasparini (3-3).  Continua a leggere

Pallavolo: Altotevere, con il Verona si chiude il girone

Resettare e ripartire! Ma non è facile farlo dopo aver perso la partita più sentita e dopo una striscia di risultati negativi ma è necessario farlo nelle 48 ore che separano la fine della partita contro la Sir Safety e l’inizio di quella contro la Calzedonia Verona, l’ultima del girone d’andata e del 2014. Sul derby rimane poco da dire rispetto a quello che non ha detto il campo: un buon primo set, un ottimo approccio al secondo poi, dopo il time out tecnico, s’è come di colpo spenta la luce e i perugini sono andati al recupero prima e alla vittoria del set poi

IMG_0087_800x533

Sui motivi di questi improvvisi black out s’interroga anche coach Paolo Montagnani:”Il primo set dei ragazzi m’è piaciuto per volume di gioco ed attenzione, la differenza in questa frazione l’hanno fatta un paio di coperture nostre non andate a buon fine. Continua a leggere

Solidarietà a metano in Ucraina, da Arezzo a Chernobyl

Solidarietà a metano in Ucraina Arezzo a Chernobyl il viaggio ecosostenibile organizzato da Ecomotori.net

metano

Partirà dal cuore del capoluogo aretino, sabato 27 dicembre, il viaggio di solidarietà  organizzato dal portale ecologico Ecomotori.net per raggiungere l’Ucraina. La delegazione sarà capitanata da Guido Guerrini e Andrea Gnaldi, amici toscani già protagonisti di altre “avventure” nel mondo – come non ricordare la Torino-Pechino e ritorno del 2008 – che utilizzando un Peugeot Expert alimentato a Metano, messo a disposizione da Cavagna-Bigas, raggiungeranno con un viaggio di due giorni la città ucraina di Novovolynsk. Continua a leggere