Test ufficiali con la Ferrari 458 per Giacomo Piccini

TEST UFFICIALI CON LA FERRARI 458 PER GIACOMO PICCINI SUL CIRCUITO FRANCESE DEL “PAUL RICARD” PRIMA DEL VIA ALL’EUROPEAN LE MANS SERIES

Campionato Italiano Gran Turismo Misano (ITA) 03-05 06 2011

Iniziare di fatto la stagione il 1° aprile può apparire come uno scherzo, ma in realtà non è così. Anzi, le giornate di martedì 1° e mercoledì 2 aprile saranno di intenso lavoro per Giacomo Piccini e per lo staff della Kessel Racing, la scuderia svizzera con la quale il 29enne pilota di Sansepolcro prende parte quest’anno all’European Le Mans Series al volante della Ferrari 458 Gt2. Giacomo Piccini è già al Paul Ricard, circuito francese nel quale si disputano i test ufficiali prima del via al campionato, programmato per il 18 e il 19 aprile a Silverstone. In pista dalle 9.00 alle 13.00 del mattino e dalle 14.00 alle 18.00 con un rinnovato entusiasmo e stimoli a mille. “Sarà l’occasione per cominciare a conoscere anche i nostri avversari, ma soprattutto per valutare il grado di competitività della vettura, migliorare assetti e gomme e cominciare a entrare in presa diretta. Comunque vada, il lavoro per noi non mancherà. Ci confortano anche le previsioni atmosferiche, che indicano sole e temperatura gradevole in questi due giorni”. Con Piccini, ci sono anche il polacco Michael Broniszewski e l’altro “diver” italiano, il milanese Marco Frezza. Al termine dei test, è prevista anche la composizione degli equipaggi e non è da escludere che il team Kessel affidi la conduzione della Ferrari 458 a questo terzetto, puntando alla vittoria nella classe Lmgte”.

Claudio Roselli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...